Gli artisti LGBTQI+ friendly da tenere d'occhio

Celebriamo l’orgoglio LGBTQ+ ogni giorno, ma durante il Pride Month, ci impegniamo a sostenerlo con più forza. Il numero di musicisti che si uniscono alla marcia per l’uguaglianza, cresce sempre di più e noi di Generazione ne abbiamo scelti 7: sette tra i migliori artisti LGBTQI+ friendly che esprimono il proprio orgoglio e solidarietà nei loro brani.

Populous

Un vero e proprio asso della scena elettronica italiana, ma soprattutto internazionale. Il progresso artistico negli anni è esponenziale, tanto da portarlo ad aggiudicarsi il Premio 2061 – La musica elettronica italiana del futuro.

EMMANUELLE

Nata in Brasile, cresciuta a Miami e ora di casa a Milano. Emmanuelle è celebre per la sua Italove, una hit Elettro-pop d’altri tempi, che non smetteremo mai di ascoltare e ballare!

GINEVRA

Un talento unico. Nata a Torino nel 1993, e cresciuta artisticamente a Milano, dal 2012 non ha mai smesso di costruire il suo sound personale e la sua identità musicale.

Kapote

Kapote (aka Mathias Modica) è un dj che fa della fusione tra sample e strumentazione diretta il suo pane quotidiano. I suoi brani, sono caratterizzati dalle tastiere e assoli al sintetizzatore, oltre alle percussioni, al basso e altri strumenti.

cmqmartina

Martina Sirone in arte cmqmartina, classe 1999, cresciuta con Elisa, Celentano e il mito dei Beatles, ha già all’attivo una partecipazione a X-Factor e collaborazioni di alto spessore.

Pristine Babe

Pristine Babe (già Celluloid Jam): un nome nuovo ma un sound classico. Il duo bubblegum pop, genere di punta negli 80s, con 4 singoli ha già conquistato il pubblico internazionale.

SPLENDORE

Artista queer italiano, dj e producer del progetto Ivreatronic. Ispirata dal pop elettronico, la sua musica è una sperimentazione continua e a tratti assume le sonorità di una macchina.

Disclaimer • Generazione Magazine © 2021
Questo spazio web è stato sviluppato da Tommy