Note audio: fuga dall’ordinario

Uno dei modi migliori per trovare la propria dimensione e individuare il percorso più adatto a sé, potrebbe essere la fuga dall’ordinario, dalla monotonia sociale che oggi come non mai ostacola l’immaginazione e incentiva la pigrizia. I 4 consigli musicali di questa settimana sono anche 4 spunti di riflessione per trovare la soluzione a questa piaga: i 2 singoli di Dente e Lorenzo Pucci insieme ai 2 nuovi EP di Vipera e Masamasa

Dente - Fuori di me

Con Dente non ci si annoia mai, Fuori di me il suo nuovo singolo uscito il 30 giugno ci trasporta nel suo mondo ricercato. La presenza dei synth al posto della chitarra acustica, non allontana l’artista dalla sua idea poetica ordinaria: leggera e malinconica. Dopo aver compiuto un viaggio negli interrogativi, funzionali per una maggior conoscenza del reale,sempre in modo divertente, finisce per rendersi conto che non tutto deve per forza avere un senso. Un gioco infinito tra realtà e finzione.

Lorenzo Pucci - Temporale

Il 2 luglio è finalmente uscito su tutti gli store digitali, Temporale il nuovo singolo di Lorenzo Pucci che entrerà nel suo nuovo disco in uscita a fine estate. Nel brano l’ansia, i sentimenti e l’insoddisfazione dell’artista dipingono il controverso idillio di una generazione che non riesce facilmente a inserirsi nelle dinamiche della società odierna, ma che grazie alle relazioni umane se la cava sempre alla grande. Il sound è sempre fresco e dinamico, dove tutte le componenti della band svolgono un ruolo fondamentale creando armonia tra malinconia ed esuberanza.

Vipera - Tentativo Di Volo

Uscito venerdì scorso per Dischi Sotterranei, Tentativo di volo è l’EP d’esordio di Vipera (Caterina Dufi). Quattro brani che portano avanti un una fuga dalla monotonia del quotidiano in una cornice di genere indeterminata. Le tracce accompagnano intrecci sonori e parole riflesse che rimandano a immagini già interne al disco. Una rete di connessioni tra ieri e oggi nella quale l’ostacolo maggiore è la disperazione di non poter godersi la calma, per ritrovare la propria condizione ideale.

Masamasa - Scarafaggio

Lo scorso venerdì 2 luglio è uscito Scarafaggio, il nuovo EP di Masamasa, da Caserta. Torna a farci cantare con quattro brani inediti prodotti in collaborazione con numerosi artisti tra i quali: Skivo , MAIOLE , Daniele Alberico e Giovanni Ti Amo. Quattro canzoni dal sound misto e tutto nuovo per l’artista campano, ormai conosciuto da molti, che contengono al loro interno riferimenti al cantautorato in chiave rap e pop. Masamasa dice che «sentirsi uno scarafaggio ogni tanto serve, capisci davvero quanto è grande la tua debolezza, ti fa stare con i piedi per terra».

Disclaimer • Generazione Magazine © 2021
Questo spazio web è stato sviluppato da Tommy